Corso di Mindfulness per la gestione dello stress

Che cos’è Mindfulness: Mindfulness significa prestare attenzione in modo consapevole; è un’educazione mentale che ci insegna a fare un’esperienza del mondo completamente nuova.

Il percorso di Mindfulness offre l’opportunità di sperimentare, con consapevolezza, il funzionamento dell’unità mente-corpo e di individuare la modalità adatta a gestire la sofferenza, la collera e le difficoltà della vita quotidiana.

Abbiamo bisogno di gestire lo stress determinato da malattie fisiche, dolori cronici, malattie psicosomatiche, ma l’esperienza di Mindfulness si è dimostrata efficace anche nella terapia della depressione, per i disturbi d’ansia e gli attacchi di panico, nella regolazione dei comportamenti compulsivi come nei disturbi alimentari.

I percorsi di Mindfulness ci offrono l’opportunità di vedere la vita e le nostre relazioni con gli altri da una prospettiva nuova per questo risulta di grande aiuto la pratica, nelle esperienze di lutto e quando si presentano delle difficoltà relazionali in famiglia o nei sistemi organizzativi più ampi come quelli scolastici e lavorativi.

Molteplici studi e ricerche a livello internazionale in ambito scientifico hanno dimostrato l’efficacia di Mindfulness.

Gli Obiettivi

La partecipazione ai gruppi di Mindfulness è finalizzata a:

  • Divenire consapevoli dei nostri pensieri, delle nostre emozioni e delle motivazioni che spingono i nostri comportamenti;
  • Sviluppare la capacità di restare in contatto con il nostro mondo interiore senza ricorrere a comportamenti dannosi o di fuga per mettere fine all’esperienza emotiva.

Durante gli incontri si apprendono:

  • Competenze pratiche e specifiche per imparare ad affrontare le difficoltà.
  • Sviluppare una maggiore sensibilità e consapevolezza dell’interazione mente-corpo.
  • Tecniche per la gestione dello stress, delle emozioni, dei pensieri ossessivi e disturbanti.

Tramite:

  • Elementi di psicoeducazione
  • Esperienze pratiche di lavoro sul respiro, sulle sensazioni e sulle emozioni.
  • Condivisione fra i partecipanti dei propri stati sensoriali, emotivi e cognitivi.
  • Esercizi in gruppo e a casa.

Programma

  • Incontro conoscitivo individuale
  • Il percorso prevede 8 incontri di 2 ore ciascuno, a frequenza settimanale.

Per rimanere informati sui prossimi corsi in programma iscriviti alla newsletter e segui gli aggiornamenti sui canali social Facebook e Twitter.

Mindful Parent Training

È un percorso di formazione basato sulla Mindfulness su tematiche specifiche, rivolte ai genitori di bambini che si trovano in un momento difficile come può accadere dopo una separazione e/o devono affrontare il compito educativo con bambini/ragazzi problematici.

Mindfulness per bambini

Bambino Sdraiato Sul PratoNelle Indicazioni Nazionali per il Curriculo dell’Infanzia e del Primo Ciclo di Istruzione del MIUR si invita a “Insegnare a ricomporre i grandi oggetti della conoscenza – l’universo, il pianeta, la natura, la vita, l’umanità, la società, il corpo e la mente e l’evoluzione in una prospettiva complessa, volta a superare la frammentazione delle discipline, e ad integrarle in nuovi quadri d’insieme”.

Le ricerche delle neuroscienze hanno provato che le pratiche di consapevolezza e di mindfulness hanno un effetto di sincronizzazione tra le differenti aree del cervello e sono misurabili come coerenza elettroencefalografica. Numerose ricerche internazionali dimostrano che lo sviluppo della consapevolezza (mindfulness), migliora la salute psicofisica, la stima di sé e anche l’attenzione, la concentrazione e il rendimento scolastico.

Ciò pone questa competenza come skill di base per il benessere e la crescita dell’individuo. Gli effetti delle pratiche di consapevolezza (mindfulness) utilizzate nel Progetto Gaia sono stati validati scientificamente da numerose ricerche psicologiche e cliniche internazionali per la riduzione dello stress, dell’ansia e della depressione.

La Consapevolezza di Sé migliora l’empatia, la comunicazione e l’intelligenza emotiva tra persone.

Progetto Gaia Sincronizzazione Cerebrale Consapevolezza

Progetto Gaia (https://www.progettogaia.eu/index.php?id=basi)

L’Istituto di Ricerche di Psicosomatica PNEI del Villaggio Globale ha studiato il fenomeno della sincronizzazione cerebrale o risonanza neuropsichica (EEG specchio) tra i cervelli di due persone in stato di empatia o di consapevolezza di Sé (meditazione), evidenziando una significativa sincronizzazione tra i loro cervelli (coerenza elettroencefalografica eeg).

Questa è la prima ricerca a livello internazionale che dimostra come l’empatia, la gentilezza e la consapevolezza di Sé siano importanti strumenti per migliorare le relazioni e creare maggiore comprensione, comunicazione, senso di fiducia e di sicurezza tra persone. La pratica della consapevolezza rappresenta un fattore essenziale nella relazione empatica tra docente e allievo. La risonanza neuropsichica è un fenomeno fondamentale per comprendere l’empatia e le dinamiche tra amici, tra genitori e figli e migliorare così la base dei disturbi affettivi, delle relazioni sentimentali e di coppia.

Mindfulness in azienda

Oramai le maggiori aziende che vogliono puntare sull’innovazione, investono sul open innovation dedicato al capitale umano e promuovono quindi la pratica di Mindfulness e il potenziamento dell’intelligenza emotiva per i dipendenti e il Management che secondo il World Economic Forum, consentono di acquisire le competenze più importanti nel mondo del lavoro, le cosiddette soft skills. A tal proposito è interessante ascoltare le parole di Jon Kabat Zinn in questa intervista: https://www.youtube.com/watch?v=ipLzQnAmmqo

Grazie alla rivoluzione Mindfulness anche in ambito economico e produttivo si stanno creando delle comunità di pratica e di collaborazione che favoriscono il passaggio della visione di impresa da “tecnocentrica” ad una visione “antropocentrica” e l’essere umano ritorna al centro del dibattito (E. Wenger).

Richiedi ulteriori informazioni sui programmi Mindfulness